Ultima modifica: 19 Giugno 2021
Istituto Comprensivo 1 Belluno > Brillanti risultati per la sezione a indirizzo musicale

Brillanti risultati per la sezione a indirizzo musicale

L’anno scolastico non poteva concludersi in modo più entusiasmante per gli allievi della sezione a indirizzo musicale della scuola media S. Ricci.

Il Concorso Musicale Nazionale “Città di Belluno” giunto alla terza edizione, tenutosi al Palazzo Fulcis e al Teatro Comunale nei giorni 27 e 28 maggio scorsi, ha visto la partecipazione delle 3 classi della sezione musicale, con risultati davvero lusinghieri, la giuria ne ha lodato il livello, la qualità delle esecuzioni e la scelta dei repertori.

In particolare, per la classe di chitarra, seguita dalla Prof.ssa M. Grazia Feltre: Beatrice De Castello I^E 2° premio, Manrico Bristot I^E 1° premio, duo De Castello/Bristot classe I^E 3° premio, Filippo Maimone II^E terzo premio, duo Elisa Brianti/Giorgia De Salvador II^E 3° premio, duo Veronica De Min – Gaia De Donà III^ E 2° premio.

Classe di pianoforte, seguita dalla Prof.ssa Gisella Galatà: Alì Giovanni Bilgin, Anna Giorgia Nenz della classe prima, Angela Pastore e Francesco Pennarola, III^E, 1° premio assoluto; primo premio per Tam Galli classe prima, Laura Mei, Leonardo Rossi, Gianmarco Vigne, della II^ E, Asia Bridda, Beatrice Fattor e Filippo Fistarol III^E; 2° premio per Cecilia Caldart I^E, Geremia Callegari, Isabella Rota, Elisa Stella, Giulia Signoretto III^E; 3° premio per Azzurra Dirollo, Martina Morobianco di I^E, Lorenzo Lupo, II^E.

Da segnalare il 1° premio assoluto per il duo pianistico Asia Bridda/Angela Pastore e Beatrice Fattor/Giulia Signoretto, e primo premio per Bilgin/Morobianco, Caldart/Nenz, Bilgin /Galli, classe prima, Mei/Stella, Lupo/Vigne classe seconda,Fistarol / Pennarola, classe terza. 2° premio per i 4 mani delle coppie Callegari/Vigne, Callegari/Rossi e Rota /Rossi della II^E

Un bel 3° premio per le formazioni delle classi seconda e terza di clarinetto, guidati dal Prof. Michele Ghedin. Buoni anche i risulti della classe di flauto, della Prof.ssa Chiara Berton.

La classe di chitarra si è anche distinta al Concorso nazionale chitarristico di Pietrasanta: Beatrice De Castello I^E e Gaia De Donà III^ E hanno conquistato un bel 2° premio; mentre

al 2° Concorso Musicale Nazionale “Accordarsi è sempre possibile” di Trento: ensemble classe I^E chitarra 3° premio, orchestra chitarre II^E e III^E 1° premio, Beatrice De Castello I^E 3° premio, Gaia De Donà III^E 2° premio.

I pianisti della sezione E hanno partecipato anche a due concorsi online, riportando valutazioni molto lusinghiere: al 2° Concorso Musicale Nazionale “Accordarsi è sempre possibile” di Trento: Alì Giovanni Bilgin (classe prima), Leonardo Rossi, (classe seconda) 1°premio. Per Cecilia Caldart, Tam Galli (classe prima), Laura Mei, Geremia Callegari, Elisa Stella (classe seconda), Angela Pastore, Francesco Pennarola, Filippo Fistarol, Beatrice Fattor, Giulia Signoretto, un bel 2° premio. Da segnalare, il 1° premio assoluto per il duo Bridda / Pastore (classe terza) e il primo premio per il duo Bilgin / Morobianco (classe prima) e Fattor / Signoretto (classe terza).

Anche alla quinta edizione del Concorso musicale nazionale “Scuole in musica” di Verona, al quale hanno partecipato i pianisti delle classi prima e seconda sez. E, sono stati riconfermati i brillanti risultati evidenziati ai concorsi di Trento e Belluno: in particolare, il 1° premio assoluto per Alì Bilgin e Cecilia Caldart I^E, il 1° premio per Tam Galli,1^E, Laura Mei e Leonardo Rossi,classe seconda, 2° premio a Nenz Anna Giorgia, I^E, Callegari Geremia, Lupo Lorenzo, Rota Isabella, Vigne Gianmarco, classe seconda, 3° premio a Martina Morobianco, Azzurra Dirollo I^E ed Elisa Stella, II^E.

1° premio assoluto al duo Bilgin/Morobianco, 1° premio per le coppie Bilgin/Galli I^E; Callegari/Rossi, Rossi/Rota, Mei/Stella II^E, 2° premio al duo Caldart/Nenz, I^E e Vigne/Lupo classe seconda.

La scuola Ricci, grazie al più alto numero di suoi partecipanti iscritti al 3° Concorso musicale “Città di Belluno”, ha guadagnato un premio di 300 euro, in buoni da utilizzare presso la ditta di strumenti musicali Bellus. Le classi di pianoforte e chitarra hanno ottenuto un bellissimo 5° posto al Concorso musicale nazionale “Accordarsi è sempre possibile”, grazie alla somma dei punteggi ottenuti dai propri ragazzi, facendo arricchire lo strumentario del laboratorio musicale della scuola di una chitarra classica elettrificata e due microfoni palmari di ultima generazione.